-14.1 C
Roma
lunedì, gennaio 20, 2020

News

Autotrasporto: l’urlo della Sicilia e Sardegna

Da domani scattano i blocchi dei porti “Nessuno si illuda di trovarsi difronte i soliti quattro disperati da calmare con un tozzo di pane o peggio con promesse immaginose.  Sicilia e Sardegna sono la punta di un iceberg di disagio disperazione e...

Date una risposta vera agli autotrasportatori

Date una risposta vera agli autotrasportatori

TACHIGRAFO DIGITALE SUI FURGONI ?

Nel pacchetto mobilità è prevista una modifica del Regolamento 1071/2009 con la quale si prevede l'estensione dei requisiti per l'accesso alla professione delle imprese di autotrasporto che operano con veicoli di massa superiore alle 2,4 tonnellate. Ad oggi, la...

TRASPORTO ANIMALI VIVI: PROCEDURA DI REGISTRAZIONE

Il Ministero della Salute ha comunicato che attiverà la procedura di registrazione delle movimentazioni di animali vivi nella Banca Dati Nazionale tramite il Modello 4 informatizzato a partire dal 7 gennaio 2020 (bovini) e dal 28 gennaio 2020 (avicoli)....

DECRETO INVESTIMENTI (2019) PER L’AUTOTRASPORTO

Lo scorso 24 ottobre è stato pubblicato in G.U. il decreto per gli investimenti relativi all'annualità 2019. Le risorse per gli investimenti, a beneficio delle imprese di autotrasporto di merci per conto di terzi attive sul territorio italiano, regolarmente iscritte...

TACHIGRAFI INTELLIGENTI E CARTE TACHIGRAFICHE

Come è noto, dal 15 giugno scorso i veicoli di nuova immatricolazione di peso superiore a 3,5 tonnellate devono essere dotati di tachigrafo intelligente, mentre per i veicoli già immatricolati l’obbligo scatterà dal 15 giugno 2031. Fermo restando il...

AUSTRIA: NUOVI DIVIETI DI CIRCOLAZIONE

Si segnala che il Land del Tirolo in aggiunta ai divieti scattati dall’1 luglio ha emanato nuovi divieti di circolazione sull’autostrada A/12 “Inntalautobahn” per i mezzi pesanti con massa complessiva superiore a 7,5 tonnellate. Tratto Kufstein – Zirl – La...

MANOMISSIONI DEL TACHIGRAFO

Lo scorso 2 maggio la Corte di Cassazione ha ribadito, in presenza di ulteriore impugnativa, che se a manomettere il tachigrafo è l’autista si tratta di un illecito amministrativo, se invece la manomissione è ad opera dell’azienda si tratta...

RIPOSO SETTIMANALE CONDUCENTI: NON E’ NECESSARIA ALCUNA PROVA

La Commissione Europa ha precisato che per dimostrare che l'autista non ha svolto il riposo settimanale regolare in cabina, nei Paesi dove è vietato farlo, le Autorità non possono pretendere la documentazione che abbia riposato in altri posti diversi...

SPAGNA: DIVIETO DI RIPOSO SETTIMANALE IN CABINA

Dopo Germania, Francia, Belgio, Paesi Bassi, Regno Unito e Italia anche la Spagna si è adeguata alla Sentenza della Corte di Giustizia Europea del 20.12.2017 che, come è noto, ha confermato il divieto di riposo settimanale regolare in cabina...