Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy, con apposito decreto pubblicato sul proprio sito (www.mise.gov.it), ha stabilito gli importi aggiornati dei contributi che le imprese titolari di autorizzazioni generali e licenze individuali per i servizi postali devono versare annualmente, nonché quelli relativi a specifiche istanze.

Per le imprese titolari di autorizzazioni generali il contributo da versare per il 2023 è pari a 351,00 euro (in precedenza 337,00 euro).

Condividi:

Articoli correlat

REDDITO DI CITTADINANZA

Pubblicato il - 29 Gennaio 2019 0
Dopo mesi di trattative, limature e verifiche dell’impatto macroeconomico sono state approvate le due misure simbolo dell’attuale Governo volte, come…