Il Ministero della Salute ha comunicato che attiverà la procedura di registrazione delle movimentazioni di animali vivi nella Banca Dati Nazionale tramite il Modello 4 informatizzato a partire dal 7 gennaio 2020 (bovini) e dal 28 gennaio 2020 (avicoli). Successivamente la procedura sarà estesa ad altre specie. Si rammenta che attualmente permane l’obbligo di scortare il trasporto con una copia cartacea del Modello 4 informatizzato di dichiarazione di provenienza e destinazione degli animali.

Condividi:

Articoli correlat

QUOTE ALBO: ALTRO RINVIO AL 31 MARZO

Pubblicato il - 28 Febbraio 2017 0
Seconda proroga per il pagamento dell’iscrizione annuale all’Albo degli Autotrasportatori a causa di una piattaforma web che non intende funzionare.…

RADUNO TRUCK “DUE MARI”

Pubblicato il - 28 Agosto 2017 0
Il 23 e 24 settembre, a Taranto, si rinnova l’appuntamento per il grande RADUNO TRUCK “DUE MARI”. Giunto ormai alla…

There are 3 comments

  1. salve se non ce bisogno del mod 4 nel trasporto di animali vivi gli abusivi senza conto terzi aumenteranno ancora e per noi iscritti all’albo e la fine

  2. tutte le volte che mi fermano le forze dell’ordine non mi capita mai di controllarmi il REN che e lo strumento che attesta l’iscrizione regolare all’albo quindi ho 60 anni e gli abusivi nessuno li contrasta (spero di sbagliarmi) buon anno

Comments are closed.