Con la pubblicazione del MI.S.E., del rilevamento medio settimanale del prezzo del gasolio, alla data del 21 novembre 2022, per un valore di euro 1.809,92/ 1000 litri, abbiamo ricalcolato l’adeguamento della tariffa dei servizi di autotrasporto dal 1 gennaio 2022 ad oggi tenendo conto, ovviamente, non solo della variazione del beneficio delle accise che, per gli euro 5 e 6, non è stata recuperata dal 22 marzo scorso, ma anche della salita e della discesa del costo del carburante che come noto ha avuto picchi in aumento (marzo 2022 con + 23,07%) o in diminuzione (agosto 2022 con -8,7%).

Dai conteggi quindi, in applicazione della clausola di salvaguardia del gasolio, emerge che la tariffa dei servizi di autotrasporto di merci su strada, al 1 gennaio 2022, dovrebbe, ad oggi, essere adeguata con un valore pari a + 10,84%.

Condividi:

Articoli correlat

CAMPAGNA ISPETTIVA SULLE COOPERATIVE

Pubblicato il - 26 Ottobre 2017 0
L’Ispettorato Nazionale del Lavoro, nuova Agenzia istituita dal Jobs Act sotto il controllo del Ministero del Lavoro per lo svolgimento…

PROROGA VALIDITA’ DOCUMENTI DI GUIDA

Pubblicato il - 2 Settembre 2020 0
Per effetto delle disposizioni normative che si sono susseguite durante l’emergenza sanitaria, anche di tipo comunitario, il quadro delle scadenze…