Dal 1 gennaio 2017 i pedaggi delle autostrade austriache, per i veicoli di peso superiore a 3,5 ton., aumenteranno con importi differenziati a seconda della classe ecologica del mezzo, degli assi e della circolazione diurna o notturna. E’ stato modificato infatti il meccanismo di calcolo dei pedaggi introducendo, accanto alla tariffa di base chilometrica (costi infrastruttura), una nuova tariffa per coprire i costi esterni ossia quelli legati all’inquinamento ambientale ed acustico. Per facilitare la consultazione delle nuove tariffe l’ente austriaco che gestisce la riscossione dei pedaggi (ASFINAG) ha predisposto un’apposita tabella riportando gli importi dovuti in base al tipo di veicolo utilizzato.

pedaggi-austria

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here