Con il D.M. 203/20 in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha stabilito l’ammontare degli incentivi a favore delle imprese di autotrasporto merci in conto terzi per il biennio 2020-2021 per gli acquisti di veicoli ecologici e trasporto intermodale, per uno stanziamento globale pari a circa 122,2 milioni di euro.

Si tratta di contributi a fondo perduto concessi a fronte di acquisti di veicoli nuovi di fabbrica intrapresi successivamente all’entrata in vigore del provvedimento in oggetto (dal giorno dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale) e fino al termine che sarà indicato con successivo decreto direttoriale che definirà le modalità di presentazione delle domande.

Per informazioni politecnico@trasportounito.org

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here