Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha innalzato in via retroattiva l’importo delle deduzioni forfetarie giornaliere spettanti nel 2018 alle imprese di autotrasporto merci in conto terzi che adottano la contabilità semplificata applicabili (anno d’imposta 2017).

L’ammontare spettante è pari a 51,00 euro per i trasporti effettuati personalmente dal titolare o dai soci delle società di persona nel territorio diverso dal Comune ove ha sede l’azienda; all’interno del Comune l’importo è pari al 35% del predetto importo, ossia 17,85 euro.

Come è noto, l’importo giornaliero era stato ridotto da 51 a 38 euro e il riallineamento è conseguente allo stanziamento che è stato fissato col DL n.119/2018. L’agevolazione sarà fruibile nella prossima dichiarazione dei redditi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here