È pari a 0,08805 euro il contributo del Marebonus relativo al periodo compreso tra dicembre 2018 e dicembre 2019. Lo ha comunicato la RAM, la società di servizi del MIT, sul proprio sito. Il contributo è riconosciuto direttamente alle imprese armatrici che devono trasferire i benefici alle imprese di autotrasporto ma le associazioni dell’autotrasporto, per il futuro, auspicano una modifica delle procedure.

Le risorse disponibili sono pari a circa 75,4 milioni di euro mentre il contributo massimo erogabile è di 10 centesimi di euro per ciascuna unità di trasporto imbarcata, moltiplicato per i chilometri via strada evitati.

Condividi:

Articoli correlat

AUSTRIA: DIVIETI SU A22, 11 E 18 OTTOBRE

Pubblicato il - 8 Ottobre 2020 0
A causa di lavori programmati dalle autorità austriache sul viadotto Lueg dell’Autostrada del Brennero (A22), la Prefettura della Provincia autonoma…