Le linee interregionali e internazionali devono fare i conti con i problemi di viabilità sia a Roma, presso l’autostazione Tibus per la quale l’Amministrazione sostiene l’impossibilità al rilascio di ulteriori autorizzazioni, sia ad Avellino ove l’autorità giudiziaria ha posto il divieto di fermata.

Tibus –

Nota prot 14127 del 25 07 2016

Condividi:

Articoli correlat

Commissione mista Italia – Moldavia

Pubblicato il - 22 Luglio 2019 0
Data la complessità del trasporto passeggeri (dovuta anche alla diversità dei due ordinamenti) le parti si sono impegnate a completare…