Con uno specifico comunicato stampa (n. 138 del 19 luglio 2019) sono state indicate le deduzioni fiscali che, le imprese di autotrasporto di minore dimensione in regime di contabilità semplificata, possono applicare in sede di dichiarazione dei redditi. In particolare per i trasporti effettuati oltre il Comune in cui ha sede l’impresa l’importo della deduzione giornaliera è stato fissato in 48 euro.

Per i trasporti effettuati all’interno del Comune in cui ha sede l’impresa l’importo è ridotto al 35 per cento, ossia 16,80 euro.

Si rammenta che la deduzione è unica giornaliera, indipendentemente dal numero dei viaggi effettuati. Può essere riconosciuta per i trasporti effettuati personalmente dal titolare o dai soci dell’impresa.

Condividi:

Articoli correlat

SPEDIZIONI NAVALI A PICCO CON LA BLOCKCHAIN

Pubblicato il - 6 Dicembre 2022 0
L’entusiasmo verso la blockchain, applicato alle spedizioni navali, sembra al capolinea.  Nel 2018 IBM e MAERSK, uno dei più grandi operatori di trasporto…

REVISIONE VEICOLI

Pubblicato il - 8 Maggio 2021 0
Nel decreto proroghe (D.L. 56/2021) è stata differita al 31 dicembre 2021 (in precedenza 31 marzo 2021) la possibilità che…