Con il decreto DM 20.12.2016 gli importi delle sanzioni amministrative per le violazioni al Codice della Strada sono stati adeguati in relazione all’indice Istat d’inflazione verificatosi nell’ultimo biennio (0,1 per cento), così come previsto dall’articolo 195 del Codice stesso. L’adeguamento non ha riguardato le sanzioni introdotte o modificate da meno di due anni.

Sanzioni amministrative dal 1 gennaio 2017 Codice della Strada

Condividi:

Articoli correlat

TACHIGRAFO DIGITALE SUI FURGONI ?

Pubblicato il - 2 Dicembre 2019 0
Nel pacchetto mobilità è prevista una modifica del Regolamento 1071/2009 con la quale si prevede l’estensione dei requisiti per l’accesso…