Con la legge di Stabilità 2018, dal 1° luglio 2018 il rifornimento di benzina e gasolio deve essere fatturato elettronicamente. Corrispondentemente gli acquisti di carburanti potranno essere documentati solo con le fatture elettroniche. E’ stato previsto infatti che le spese per carburante siano deducibili solo se effettuate mediante carte di credito, carte di debito o carte prepagate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here