L’INPS ha comunicato che dall’1 settembre 2019 sarà disponibile sul proprio sito una nuova procedura per la richiesta e il rilascio del Certificato di legislazione applicabile (modello A1) di cui, come è noto, in base ai Regolamenti UE n. 883/2004 e n. 987/2009, devono munirsi le imprese che distacchino lavoratori in un altro Stato membro dell’Unione europea o dello Spazio Economico Europeo per attestare che il distaccato resta soggetto alla legislazione previdenziale del Paese di provenienza.

La nuova procedura si applicherà a una vasta platea comprendente la generalità dei lavoratori subordinati privati. In ogni caso, fino al 31 agosto, sarà possibile inviare la suddetta richiesta sia con la nuova modalità che con quella attuale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here