Il Ministero Infrastrutture e Trasporti ha stabilito che fino al 29 ottobre 2020 restano validi gli attestati di qualificazione iniziale in scadenza tra il 31 gennaio e il 28 ottobre 2020 e che per il computo del termine della validità di due anni della CQC non si tiene conto del suddetto periodo di tempo; inoltre, sempre fino al 29 ottobre 2020, restano valide le autorizzazioni ai conducenti che devono essere sottoposti a revisione tecnica della patente per verificare la sussistenza dei requisiti psichici e fisici o dell’idoneità tecnica.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here