La normativa europea ha introdotto i tachigrafi intelligenti che prevedono una connessione al sistema di navigazione satellitare, una comunicazione remota con le Autorità di controllo e una eventuale interfaccia con i sistemi di trasporto intelligenti (Reg.165/2014).

I tachigrafi intelligenti dovranno essere installati sui veicoli di nuova immatricolazione a partire dal 15 giugno 2019, secondo quanto previsto dal Regolamento comunitario di esecuzione. Entro il 2034 gli Stati Membri avranno l’obbligo di dotare le Autorità di controllo degli strumenti per la comunicazione in remoto con i tachigrafi, in modo da verificare quelli potenzialmente manomessi o usati impropriamente. Fino ad allora tale controllo sarà facoltativo.

Condividi:

Articoli correlat

TACHIGRAFO E ATTRAVERSMAENTI DI FRONTIERA

Pubblicato il - 5 Dicembre 2022 0
In caso di attraversamento di frontiera, solo dopo aver attraversato la stessa, il conducente all’inizio della prima sosta, deve indicare…

BANDO FORMAZIONE EBILOG

Pubblicato il - 3 Marzo 2023 0
Pubblicato il bando formazione dell’ente bilaterale Ebilog per l’anno 2023 al quale possono accedervi le imprese che in applicazione del…