LETTERA AI COMMITTENTI

In considerazione del fatto che gli interlocutori istituzionali non sono ancora fisicamente funzionali, e che l’aumento del costo del gasolio sta deprimendo i residui margini operativi delle imprese di autotrasporto, riteniamo di dover diffondere una bozza di comunicazione che l’impresa deve inoltrare alla propria committenza richiamando in essa le condizioni oggettive e normative.

Lettera committenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here